Azione Pubblico ipovedente

La rete Art Nouveau Network affronterà la questione dell’accessibilità del patrimonio Art Nouveau al pubblico dei disabili visivi attraverso una serie di laboratori innovativi per i nostri partner. L’obiettivo centrale dell’azione consiste nello sfidare il preconcetto che un patrimonio come l’Art Nouveau possa essere vissuto e goduto solo visivamente. Il processo richiede lo sviluppo di modi alternativi per comunicare le emozioni trasmesse da un pezzo di arte, design o architettura, cosi che possano essere tradotte per i disabili visivi. Si vuole esplorare l’ Art Nouveau in tre diverse dimensioni: percettiva, concettuale ed espressiva e incoraggiare diversi livelli di esperienza: individuale; bilaterale (comunicazione  tra la guida e visitatore) e di gruppo (scambi di impressioni e di idee). Il ricco uso di materiali e di forme rende il Liberty un soggetto ideale per esperienze sensoriali varie e significative.

un alt text

First Innovation Lab,Bruxelles-Brussel
01/10/2005
Pubblico ipovedente

Second innovation lab
Pubblico ipovedente

The publication of a “good practices” manual aimed at professionals involved in the diffusion of Art Nouveau heritage in general and at museums and monuments staff in particular who will be able to use it as a guide in the promotion and diffusion of Art Nouveau heritage to visually impaired public.

Load More